Lavarsi le mani è forse il gesto più elementare e banale che si conosca e, al tempo stesso, quello che in casi di emergenza può arrivare a salvare vite umane. È alla base della nostra salute e dell’igiene personale. Ecco perché è importante insegnare ai bambini il suo valore.

A questo proposito, Il Gufo ha lanciato il progetto #20SECONDS a sostegno di Oxfam Italia trovando nel MUDEC di Milano, il partner ideale per dare vita ad una serie di laboratori per bambini e anche genitori al fine di sensibilizzarli sul tema.

LEGGI ANCHE

Aiutare i bimbi in ospedale diventa un gioco

Bolle d’oro blu, questo il nome del percorso, prevede la visita animata alla mostra dedicata all’Antico Egitto e il laboratorio creativo che si terranno sabato 25 novembre ore 11,00 e domenica 26 novembre ore 16,00 all’interno del MUDEC.

Si parte con la visita animata: un viaggio affascinante alla scoperta della civiltà egizia e del suo speciale rapporto con l’acqua, fra mummie, amuleti, oggetti per la cura del corpo e il sorprendente ritrovamento della tomba di un grande faraone. Ispirati dalla grande attenzione all’igiene che avevano gli antichi egizi, si imparerà l’importanza di acqua e sapone, ingredienti che, durante il successivo laboratorio didattico, verranno utilizzati dai bambini per dare vita a sorprendenti opere d’arte.

Successivamente il laboratorio creativo Arte di sapone farà scoprire un mondo di esperimenti scientifici che svelano in modo semplice e chiaro le proprietà chimiche detergenti di questo elemento, e tante saranno anche le pitture che prenderanno vita grazie alle sue ‘magiche’ proprietà.

LEGGI ANCHE

Come gestire la vita col bebè

Tutto il ricavato delle iscrizioni ai laboratori – che prevedono donazione libera a partire da 20,00 euro a persona – andrà a sostegno dei progetti di Oxfam, che impediscono il diffondersi di epidemie e quindi l’aggravarsi di situazioni di emergenza nel mondo.

Partecipazione con prenotazione obbligatoria: education@mudec.it
Per info sui laboratori: 344 143 9245 / education@mudec.it
Per info o aiuto nelle prenotazioni: events@ilgufo.it



Continua a leggere