17 team per 5 sfide

Alla 2 giorni di Merk4Health hanno partecipato più di 70 fra programmatori, designer e marketing specialist, che si sono divisi in 17 team. Domenica hanno presentato i loro progetti, rispondendo a una di queste 5 sfide: comunicazione medico-paziente, ottimizzazione dell’assistenza dei pazienti in trattamento con l’ormone della crescita, miglioramento dell’esperienza durante i trattamenti per l’infertilità, supporto pratico nella quotidianità dei pazienti con sclerosi multipla, approccio multidisciplinare nella gestione del paziente oncologico.

I mentor della maratona

Valentino Megale, Co-Founder di TOMMI, Giovanni De Caro, CEO di Volano, Luca La Mesa, Ambassador di SingularityU, Roberto Ascione, CEO di Healthware International, Nicola Mattina Co-Founder di Stamplay sono stati solo alcuni dei mentor e degli speaker che durante le due giornate dell’hackathon hanno supportato i team e condiviso la loro esperienza e visione sull’innovazione digitale nel mondo salute.

Le proposte sono state valutate da una giuria di esperti costituita da Antonio Messina, a capo del business biofarmaceutico di Merck in Italia, Giorgio Pinci, Direttore Commercial Operations Biopharma di Merck in Italia, Munya Chivasa, Innovation Manager di Merck in Germania, Henry Zubaida di Merck Ventures in Olanda e Roberto Ascione.



Continua a leggere