Arezzo 26 ottobre 2017 – Si avvicina a grandi passi l’appuntamento conla 19’ edizione della Maratonina città di Arezzo, ormai una classica del settore. Grande quantità ma anche tanta qualità per questa corsa organizzata con competenza e passione dall’UP Policiano, in testa Fabio Sinatti. Tra gli obiettivi battere il record stabilito nel 2012 dall’etiope Abere Chane in 1h1’11“. Lo stesso in campo femminile, dove il record resiste dal 2003: l’azzurra Rosaria Console impiegò 1h11’22“. 
Si prevedono fra competitiva (già oltre mille iscritti) e non competitiva, quasi duemila partecipanti. Tra i protagonisti anche l’azzurro Stefano La Rosa, il vincitore della Scalata al Castello di quest’anno, il marocchino Chemlal, il suo connazionale Boufares, keniani di valore come Mayo, Ngata, Kalale, Mwangi, Kisorio, Tiongik, Chirchir, Rono, Ngeno, Mangata, Kanda, Kikporir, Ndungo, Kemei, Nakeri, Mburugu, Karbolo, così come ruandesi e altri africani. Tra le ragazze le keniane Moseti, Kemboi, Lagat, Esikon, la ruandese Chekwel, le campionesse filippina e thailandese. Partenza alle 10. Presenti anche due statunitensi, un uomo e una donna.
Ecco il percorso, un pò cambiato e meno duro rispetto al passato: Primo giro: partenza da viale Crispi, poi via Roma, piazza Guido Monaco, via Guido Monaco, via Garibaldi, San Lorentino, Leone Leoni, via Petrarca, piazza Guido Monaco, via Guido Monaco, Spinello, Guadagnoli, via Giotto, via Erbosa, via degli Accolti, via xxv Aprile, viale Mecenate, via B. da Maiano, rotatoria Giotto, via Sanzio, rotatoria Bucciarelli Ducci, via Bucciarelli Ducci, via Anconetana, via Trento Trieste, piazza San Giusto, via delle Gagliarde, via Guadagnoli, via Crispi. Secondo giro uguale fino alla rotatoria Bucciarelli Ducci, zona Marchionna, via Anconetana, via Trento Trieste, piazza San Giusto, via delle Gagliarde, via Guadagnoli, via Crispi, via Roma. In tutto 21,097 chilometri.

ALLE 7 di domenica saranno istituiti divieti di sosta con rimozione forzata dei veicoli in viale Giotto (tratto fra via Signorelli e via Erbosa), via Crispi, via Roma, piazza Guido Monaco, via Garibaldi (tratto fra via San Lorentino e via Guido Monaco). Dalla stessa ora sospesa la circolazione nelle stesse strade. Dalle 9,30 fino al termine del passaggio degli atleti, previsto attorno alle 12, circolazione sospesa nelle rimanenti strade della corsa e anche il servizio di trasporto pubblico. Per informazioni più dettagliate rivolgersi a Tiemme S.p.A.



Continua a leggere