È diventato famoso poco più che adolescente nel film Disney High School Musical, dove interpretava il protagonista Troy Bolton, oggi Zac Efron è cresciuto e, a trent’anni, che compie oggi, 18 ottobre, si è trasformato da idolo delle teenager di mezzo mondo in ambìto sex symbol, complice anche Baywatch, film ispirato all’omonima serie Tv per cui ha scolpito il fisico, non passando certo inosservato (il film un po’ meno, un vero flop al botteghino).

LEGGI ANCHE

Il nuovo Baywatch, che flop!

In mezzo, tante esperienze lavorative e anche qualche problema sul fronte personale.

Alcol e droga i suoi vizi più pericolosi, che nel 2013 lo hanno costretto a un periodo di disintossicazione in rehab. All’epoca si parlò anche di un’overdose di eroina. Una vicenda rimasta sempre un po’ sospesa tra la realtà e il gossip. Certo è che oggi l’attore è un uomo nuovo e dopo aver detto addio ai ruoli da liceale si è tuffato in un cinema più adulto, attirando ancora una volta su di sé l’attenzione delle fan, che per ora sono tranquille nel saperlo single.

Dopo l’amore con Vanessa Hudgens, sua partner fino al 2010, si è parlato di Halston Sage e Taylor Swift, ma anche, in tempi più recenti, di Sami Mirò, Michelle Rodriguez e Alexandra Daddario, con lui sul set di Baywatch. A confermare il flirt, nessuno scatto a due, né dichiarazioni, da ambo le parti. Zac, sul privato, è inespugnabile. Chissà che prima o poi anche lui non trovi la sua dolce metà.



Continua a leggere