Giornata Mondiale del Sorriso. Come esaltarlo in 7 step

[widget id=”text-16″]

Un modo facile per festeggiare la Giornata Mondiale del Sorriso? Selezionare dalla vostra tastiera emoji la faccina più felice e iniziare a “spammarla” a tutti i vostri contatti social. Che ne dite? Certo è che ricevere un sorriso autentico oggi, batte la rete 10-1. Oltre al fatto che può aggiungere subito alla vostra giornata un piccola (grande) gioia. Insomma, non perdete tempo: fate circolare più sorrisi possibili. Proprio come suggerisce l’organizzazione no profit, World Smile Foundation, che ha lanciato l’iniziativa nel 1999 con l’obiettivo di contribuire a diffondere gesti positivi e l’utilizzo del logo sorridente, ispirato all’icona “smile” creata da Harvey Ball.

LEGGI ANCHE

Obiettivo sorriso perfetto: tutte le dritte e i rossetti da evitare

Pensavate a super selfie da condividere ad amici/che? Bene, allora regalate al vostro sorriso una marcia in più. Come? Seguendo questi sette piccoli e facili beauty step.

Ammorbidisci le labbra con scrub e burrocacao: due must da avere nel beauty case tutto l’anno. Soprattutto in autunno quando le labbra tendono a screpolarsi maggiormente: «Con l’avvicinarsi della stagione più fredda dell’anno, le labbra necessitano di cura e attenzioni maggiori-  ci spiega Catarina ÅbergSenior Cosmetic Chemist & Other Stories –  Il mio consiglio  è l’utilizzo associato di due prodotti dalle proprietà profondamente idratanti – uno che realmente nutra le labbra, l’altro che le faccia risplendere di colore e idratazione. Questa doppia accezione della cura delle labbra è prioritaria nel momento in cui si intende dare vita a un look labbra perfetto, che esalti il sorriso».

Un trucco per averlo alla Gisele BündchenÈ un’astuzia che insegnano alle modelle durante i servizi fotografici per ottenere un sorriso non troppo aperto né troppo stretto. Basta posizionare la lingua dietro l’arcata dentale superiore et voilà..il gioco è fatto.

Non trascurare il blush. «Perché  la sua tonalità deve risultare abbinata in modo armonico a quella del rossetto; ciò permette di dare vita a un makeup equilibrato, che esalti con naturalezza e semplicità il sorriso. Una base di partenza: più luminoso è il finish del prodotto utilizzato, più luminoso sarà il risultato finale», ci svela Maurizio Calabrò,Lead Makeup Artist NARS Italy. 

Scegli rossetti che lo rendono più luminoso. «Il rosso è il colore perfetto per delineare il sorriso, perché  si tratta di un pigmento che, analogamente al blu e al prugna, accende il bianco.Volete labbra da dolce Lolita? sono perfetti i rosa accesi dal finish luminoso, che possono essere tamponati e resi più glossy da una punta di illuminante liquido al centro delle labbra».

Se desideri un sorriso always pump.«Per labbra più piene, l’utilizzo di gloss colorati  permette di creare ulteriore spessore. Importantissima, se si opta per un sorriso ultra-definito, la matita per il contorno labbra», conclude il make up artist.

Riduci il consumo delle sostanze che macchiano i denti. Caffè, tè, vino rosso e fumo di sigaretta sono tra i principali “nemici” dello smalto dentale. E proprio per questo vanno tenuti sotto controllo. Diverse le soluzioni che potete prendere in considerazione per avere denti bianchissimi come, per esempio, l’uso di dentifrici o gel sbiancanti.

Prendi uno specchio e rilassati. Per migliorare la prestazione del vostro sorriso possono bastare uno specchio e un pensiero positivo come un ricordo felice o a una storia divertente. Vi aiuterà a sfoderare un sorriso sincero, anche quando non vi sentirete molto in vena.

E PER FAR SORRIDERE QUALCUNO…..
Nel giorno della Giornata Mondiale del Sorriso fatene spuntare uno sui volti dei ragazzi dislessici aiutati da Lancôme e l’Associazione Italiana Dislessia (AID). In ottobre, in occasione del mese della Felicità, Lancôme contribuirà con una donazione a realizzare rilevanti momenti formativi per insegnanti e genitori, con l’obiettivo di sensibilizzare il grande pubblico e facilitare il riconoscimento della dislessia. Il progetto è presentato nelle profumerie italiane e sulla pagina facebook di Lancôme ognuno potrà segnalare quella che lo ha illustrato al meglio.

LEGGI ANCHE

Che meraviglia di sorriso

Sfoglia gallery

[widget id=”text-17″]

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *